16/07/2019 SEI PODI PER I PILOTI MOTOREX NEL SETTIMO ROUND DEGLI INTERNAZIONALI D'ITALIA!

A Crespano del Grappa si è corso il settimo round degli Assoluti d'Italia 2019.
Tre prove speciali al giro, tecniche e selettive, per quattro giri di gara, per un totale di un'ora e sedici minuti di prove cronometrate che hanno decretato le classifiche di giornata.
Nonostante fossero passati solamente diciotto giorni dall'operazione alla spalla Brad Freeman #2 (Team Beta Boano) ha chiuso la giornata con un ottimo terzo posto Assoluto e primo nella classe riservata agli stranieri.
Grande gara anche per il compagno Denis Philippaerts #44; per lui una vittoria importante in E3.
Matteo Pavoni #98 si è confermato leader nella EY vincendo la settima gara su sette disputate.
Due podi sono andati anche ai nostri piloti del Team Sissi Racing: Mirko Spandre #7 ha conquistato la terza posizione nella categoria Junior (under 23). Per Spandre e la sua KTM 350 Comunque si consolida la terza posizione in campionato. A salire sul podio è stato anche il giovanissimo Luca Filisetti con la sua Ktm 250 TPI.
Infine Joe Wootton (Team Jet Zanardo) ha fatto suo una strepitosa quinta posizione assoluta e conquistato il secondo gradino del podio nella classifica riservata ai piloti stranieri.

10/07/2019. STORICA VITTORIA PER MOTOREX NELLA FIM MOTOE WORLD CUP.

Dopo aver registrato lìE-Pole, Niki Tuuli vince al Sachsenring la prima gara in assoluto nella Coppa del mondo dedicata alle moto elettriche.
Grazie a questo risultato, Tuuli diventa il primo leader nella storia della neonata Coppa del mondo FIM Enel MotoE, con 25 punti.
È stato un weekend indimenticabile per il Team Ajo. Dopo una brutta partenza il pilota finlandese ha recuperato rapidamente e si è trovato a condurre al quarto giro.
Sulla sua supersportiva elettrica lubrificata Motorex, Tuuli ha quindi respinto tutti i tentativi dei rivali di sfidare il suo vantaggio e si è reso protagonista di una gara intensa caratterizzata da molti sorpassi.
La prossima data sul calendario per il Team Ajo MotoE è il GP d'Austria, che si terrà al Red Bull Ring dal 9 all'11 agosto.

25/06/2019. OTTIMI RISULTATI PER I PILOTI MOTOREX NELLA TAPPA ITALIANA DEL MONDIALE ENDURO.

Il Gran Premio d'Italia - 43° Valli Bergamasche - quinto round del Campionato Mondiale EnduroGP disputato sabato e domenica a Rovetta (BG), ha visto molti piloti Motorex sui podi delle varie categorie. 
Brad Freeman #12 (Beta Boano) è riuscito a stupire tutti per la determinazione e la tenacia con cui ha affrontato questa gara con una spalla rotta: ottimo terzo nella E1  Brad conserva la tabella rossa di Enduro Gp e E1.
Ruy Barbosa #14 (Team Jet Zanardo Husqvarna) ha conquistato due splendidi secondi gradini del podio della classe Junior EJ2.
I primi due gradini del podio sono andati a Motorex anche nella classe Youth con Claudio Spanu #66 (Husqvarna), alla sua prima vittoria mondiale, ed a Matteo Pavoni #98 (Beta Boano).  

17/06/2019. I PILOTI MOTOREX PRADO E OLSEN GUIDANO LA MX2.

Nella MX2 continua la marcia perfetta in cima alla classifica di campionato per Jorge Prado (KTM) e Thomas Kjer Olsen (Husqvarna). A Kegums, per il Gran Premio della Lettonia, i due piloti non hanno lasciato niente agli avversari. Prado e Olsen sono in testa alla classifica di campionato; il pilota KTM conduce con 397 punti seguito dal pilota Husqvarna a 367. Gara sfortunata invece per Tony Cairoli nella 450: l'italiano ha guidato con i postumi dell'incidente in Russia ed è riuscito a classificarsi solo undicesimo.


  

Sottocategorie

Legetøj og BørnetøjTurtle